Primo-vero

Standard

65337_10151481881657052_2014129960_n

Ieri sera a Milano, adesso in Sardegna. Il cielo ha ripreso un po’ di colore, mentre ieri erano le luci, la notte e gli ombrelli a sfavillare, complice il suolo umido e riflettente.

Com’è d’uso negli ascensori, dai parrucchieri e in tutte quelle situazioni in cui ci si ritrova a ‘dover fare conversazione’, la tematica metereologica è sempre un must, e  in questi giorni la si sente bisbigliare con particolare enfasi. La causa, manco a dirsi, è la primavera; che non è davvero lei, che il freddo non va più via, che la pioggia ha rotto i cosiddetti, e così via.

Io mi sono ricordato di una mia vecchia insegnante delle scuole medie, che una volta spiegò l’origine del termine primavera in questo modo: poiché l’inverno comincia il 21 dicembre, la prima vera stagione di cui vediamo l’origine nell’anno nuovo è, appunto, quella in cui siamo ora. Il primo gennaio è inverno, ma esso ha avuto inizio ufficiale dieci giorni prima, perciò è un rimasuglio del passato. Al tempo restai sbigottito. Un’interpretazione così fredda e matematicizzante! Sputava in faccia a qualunque fanciullesca associazione di colori, bianco-neve versus arcobaleni-fiori.

E così, per tornare qui, anche se c’era già qualcosa in questo blog, questo possiamo dire che è il primo-vero post.

Buonanotte ai nottambuli, buon risveglio a tutti gli altri.

ps: per chi non lo sapesse, ‘una rondine non fa primavera’ è un’espressione che si può trovare nell’Etica a Nicomaco di Aristotele. Potete usarla senza sentirvi troppo banali! O continuare a non proferirla, che è ancora meglio.

pps: è morto Enzo Jannacci, grande figura della cultura italiana del secondo novecento.

564716_10151481856217052_50582287_n

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...